Re – Un pezzo forte nel finale

2018-03-10T00:40:49+01:00

La necessità di proteggere il Re con l'arrocco diminuisce via via che si verificano i cambi. Nel finale solitamente non c'è alcun bisogno di arroccare, e molto spesso il Re collocato al centro è in posizione sicura e insieme proficua. In Karpov- Korcnoj - 16ª partita del match - per il Campionato del Mondo 1978, dopo la 13ª mossa del nero la partita era passata direttamente dall'apertura al finale. (1. e4 e6 2. d4 d5 3. Cd2 c5 4. exd5 exd5 5. Ab5+ Ad7 6. De2+ De7 7. Axd7+ Cxd7 8. dxc5 Cxc5 9. Cb3 Dxe2+ 10. Cxe2 Cxb3 11. axb3 [...]