Partita di gioco piano – abc degli scacchi

//Partita di gioco piano – abc degli scacchi

gioco piano

 

Il 31 gennaio 2018 abbiamo premiato i bambini che hanno partecipato al loro primo torneo di scacchi organizzato dall’Accademia Scacchistica “La Regina”. Successivamente bambini ed esordienti hanno giocato tra di loro. Perciò la terza lezione del corso di scacchi riservato a giocatori con elo FIDE/FSI non superiore a 1440 punti inerente il gioco piano, non sarà interattiva.

1. e4 – e5; 2. Cf3 – Cc6; 3. Ac4 – Ac5; 4. d3 – Cf6; 5. Cc3 – 0-0!?; 6. Ag5 – h6;

La nostra conoscenza riguardo questo ordine di mosse è buona, infatti abbiamo dedicato un paio di ore allo studio sul gioco piano nel corso della lezione di scacchi inerente l’arrocco prematuro.

 

7. h4?!

Obiettivamente i motori di scacchi sono in grado di confutare l’attacco, ma nel gioco vivo se un esordiente non conosce le linee difensive può cadere facilmente in trappola.

7. … – hxg5!

Nel caso in cui il sacrificio venga rifiutato per mezzo della spinta 7. …  d6 il gioco sarebbe un pò confuso. Il bianco può cedere la coppia degli alfieri al fine di conquistare il centro e possiede prospettive di attacco sull’arrocco indebolito a seguito della spinta h6. Tuttavia in assenza di svantaggi strutturali il nero deve ritenersi preferibile avendo la coppia degli alfieri e non essendo in ritardo di sviluppo potrà, eventualmente, aprire il centro o partecipare attivamente alla corsa di pedoni in caso di arrocco lungo da parte del bianco.

8. hxg5

Ora il bianco potrà giocarsi tutte le sue carte per mezzo dell’apertura della colonna h, anche se dovrà fare affidamento su errori compiuti dal nero.

8. … Cg4

In modo da minacciare contemporaneamente Cxf2 e Axf2+.

9. g6

Se avete capito quanto sia fondamentale sfruttare l’inchiodatura, questo genere di mossa vi sarà risultata naturale!

9. … Cxf2?

Grazie a questo doppio il nero ha ipotizzato di guadagnare minimo la torre in h1, però ha fatto i conti senza l’oste.  Tuttavia, se avesse catturato il pedone f2 con l’alfiere avrebbe messo a dura prova l’attacco del bianco. Comunque non è tema di questa lezione verificare le confutazioni.

10. Cxe5!!

Pertanto questa fantastica variante del gioco piano offre al nero tre scelte:

10. … – Cxe5

Prima di tutto bisogna valutare la semplice cattura del pezzo.

11. Th8+

e dopo 11. … Rxh8; 12. Dh5 – Rg8;  13. Dh7#

10. … – Cxd1

In seguito occorre valutare cosa accade, se ci facciamo una scorpacciata di pezzi pesanti.

11. gxf7+

Come risultato del sacrificio di regina, il bianco può imbastire una caccia al re!

11. … Txf7

Non vi sono vie di fuga per il monarca, dunque la cattura è obbligata.

12. Axf7+ – Rf8

Nuovamente una mossa obbligata per il nero.

13. Th8+ Re7

La strada che conduce al patibolo porta sua maestà in pubblica piazza.

14. Cd5+ – Rd6

Matto in 1.

15. Cc4#

Avventurarsi in mezzo alla scacchiera nel bel mezzo della battaglia, non è un’azione salubre per un re, ma in questa variante non disponeva di alternative.

10. … – Cxh1

Infine valutiamo cosa accade se proviamo a smorzare le velleità offensive del bianco sulla colonna h.

11. gxf7!

11. … Txf7

12. Axf7! 

12. .. Rf8; 13. Dh5!+-

In modo analogo, all’azione svolta dalla torre nel matto visualizzato in precedenza, la regina minaccia di piombare in ottava traversa con effetti devastanti.

13. … Dh4!

Ma grazie ad un tatticismo il nero riesce a respingere l’attacco.

14. Dxh4 – Af2+

Cogliendo al volo, l’opportunità di recuperare la regina.

15. Dxf2 – Cxf2

Ma anche così…

16. Cxc6!

Una scelta precisa che cela anche un piccolo trucco.

16. … dxc6

Dopo 16. … bxc6 il bianco avrebbe replicato con 17. Ah5 ed il cavallo in f2 si sarebbe trovato senza via di uscita, mentre dopo la mossa del testo, l’alfiere in c8 supporta la ritirata in g4.

16. Ab3

Alla fine dei cambi il bianco ha guadagnato un pedone, ed ottenuto una migliore struttura pedonale, il gioco piano nasconde molte insidie per i principianti, ma la sua conoscenza vi permetterà di giocare partite migliori!

2018-02-01T16:21:06+02:00

Contatti

Accademia Scacchistica la Regina Viale Carducci 115 47841 Cattolica RN

Web: Sito Web Ufficiale